10 George 10 Maramber 10 Lange Nacht der Museun
Il Bacio
Bild/Illu/Video: zVg

Il Bacio

La primavera ricrea la vita

Da infiniti rivoli sulle labbra

Rifiorisce il giardino dell’eden

Quanto un abbraccio stretto

Attraverso sensazioni trasmesse

Da morbide labbra,

Raggomitolati visi, ed un gioco

Di mani teneramente

Si china sul volto,

Nel luogo in cui l’immortalità dell’attimo

Si trasferisce sull’altro labbro,

Reclinato viso sul cuore poggi,

Mani che si stringano, per fermare

Il tempo che non ha confine

Che sia uomo o donna

Raccolgono le sensazioni

Di sfiorarsi ad occhi chiusi

Estasiata espressione

Di un’aura dorata

Che avvolge gli amanti,

Donato con sincerità…

L’eleganza del desiderio

Per poi morire a sua volta,

Sboccia sulla guancia il rossore

Mentre guardi, hai paura di rompere

Quell’attimo d’infinito

Sospeso luogo, fuori dal tempo

E dallo spazio, arricchito da contrasti

E colori di un insieme di passionalità

Dove l’anima incontra il sentimento,

Sulle labbra degli innamorati

Ardente desiderio di aspirare

Una parte del tuo cuore, amata,

Laddove le fiamme lambiscono

L’incontro dell’anima, tra amanti

Un punto in sospensione,

Che regola l’esistenza di donne e uomini,

La vita, la natura, l’amore sono un dono

Il bacio è il dono all’amore,

Rinascimento di cuori

Che riscrivono l’arte d’amare…

Cos’è un bacio?

Cos’è l’unicità del momento?

Il segreto confidato sulle labbra

Alla propria amata

Themenverwandte Artikel

«Luna lasciati sfiorare»
Bild/Illu/Video: zVg.

«Luna lasciati sfiorare»

«Il Silenzio»
Bild/Illu/Video: Luciano Ragazzo

«Il Silenzio»

Empfohlene Artikel