10 Maramber 10 George 10 Lange Nacht der Museun
«Il Silenzio»
Bild/Illu/Video: Luciano Ragazzo

«Il Silenzio»

Il silenzio della valle mi appagava

Mentre ti ascoltavo seduto sulla riva

La tua voce bagnava i miei piedi

Il silenzio di una donna vergine

Venne rapito dalla tua profonda voce

Mentre il bosco sussurrava tra le foglie

Il caldo vento del sud attraversava la valle

Ed il cinguettio della primavera bussava

Mentre il silenzio dell’inverno si svegliava

Dal suo profondo.


L’oscurità lascia il posto alla luce

Mentre ti chiedo di parlarmi

Del tuo lungo viaggio, i semi della vita

Sono ancora li pronti a manifestarsi, silenziosi

Ed il loro ricordo irrompe nella terra

Ancora, nel silenzio rimani

Sveglia primavera riscrivi la tua segretezza

Nell’oscurità, immerso, ascolto meglio i ricordi

Senza negare l’amore ritrovato, la quiete

Lo sconcerto, la confusione,

Cercano un passaggio prudente.


Si amplia il mio silenzio

Ad una ninfa, mi fissa dall’altro lato

Ed io curioso del suo silenzio

Osservo i suoi occhi neri

Esiste qualcosa di così grande e puro

La magia del silenzio illumina gli occhi

La foresta, l’anima, ci porta lontani

Entrambi fuori dal nostro essere sé stessi.


Nel silenzio delle mie parole

Riscrivono il nostro amore

Dove l’immenso del nostro viaggiare

Si sposa nel firmamento che unisce

I nostri esseri nello sguardo assordante

Lascia che si avvicinano i nostri corpi

Ascoltiamo il silenzio dei nostri corpi

Sarà più di una libertà

In questo odierno questa melodia pervaderà

Le nostre intime anime sino all’essenza

Dell’accarezzare la saggezza

Del nostro silenzio, soffocata nostalgia

Di abbracci portati via dal vento

Dove mille sogni impulsivi si incamminano

Vecchie strade di pietre hanno ascoltato

Mille parole inespresse, venivano accoltellate

Dal fascio di luce della luna

E toccava il suono del silenzio.


La luce dei tuoi occhi scioglieva

Questo nudo silenzio, senza parlare.

Themenverwandte Artikel

«Flugmodus»
Bild/Illu/Video: Christian Imhof

«Flugmodus»

«Härzschlag»
Bild/Illu/Video: Sandra Peters

«Härzschlag»

«Luna lasciati sfiorare»
Bild/Illu/Video: zVg.

«Luna lasciati sfiorare»

Empfohlene Artikel