10 George 10 Maramber 10 Lange Nacht der Museun
«Il sogno»
Bild/Illu/Video: zVg

«Il sogno»

Il sogno c’è, quando lo vedi

Che non un’illusione, ma il tuo corpo

Vivo che lascia tracce sulla terra

I tuoi sensi non mentono

Quello che vedono

Quello che sentono

Quello che hanno conosciuto

come in riva al mare,

stai con i piedi nudi nell’acqua

entrarvi non potevi.

C’è di sicuro l’orizzonte

Meglio la saggezza interiore,

Un sogno leale

Un nuovo giglio di mare

Abbracciato dalla infuocata terra

Più di una stella vista a sera

Dalla riva il mondo scopri

Il caldo ti attanaglia, ti inganna

Le forme si muovono all’apparenza

Le orme si tuffano nella risacca

Nella speranza di incontrane altre

Guardi l’orizzonte con il sole alle spalle

Un mondo incerto, fatto di non sia

Mani tremanti di paura lo portano via

Desiderio di un universo più capiente

Sogni privi di solitudine

Themenverwandte Artikel

«Luna lasciati sfiorare»
Bild/Illu/Video: zVg.

«Luna lasciati sfiorare»

«Il Silenzio»
Bild/Illu/Video: Luciano Ragazzo

«Il Silenzio»

Empfohlene Artikel