10 Maramber 10 Lange Nacht der Museun 10 George
«Respira»
Bild/Illu/Video: Luciano Ragazzo

«Respira»

Ascolto il profondo

Sento non sei lo stesso

Sussulti, sei sempre più gemella

Hai chi dover amare, te stessa

Respira

Prendi spazio, tempo, vita

Non farlo diventare un bisogno

La notte dell’amore

Le pulsazioni lanciano il cuore

Condividiamo il respiro universale

Prendiamoci per mano

Respiro

Appagato infinito

Prenditi cura del nostro corpo

L’amore del rispiro profondo

Lascia il cuore nudo

Dagli occhi di un angelo

Presente sono amato

Notte lunga di sguardi

Dove la civetta scruta

Tra gli aghi di pino

E la luna nascosta dall’altura

Illumina di interminabile.

Respiri

Senza porre limiti

Troppo corta questa notte

Per dar spazio all’eternità

Noi siamo uno, ma non siamo gli stessi

Smisurato amore di una notte d’estate

Siamo diventati immortali

Hai resuscitato un cuore morto

Ora pulsa, rivive, respira l’amore

Ho chiesto troppo al tuo creato

Forse più di un universo

Apparentemente nero, privo di respiro

Tu mi hai dato amore in questa notte

Ora siamo tutto questo, enorme

Respiro, tra le braccia della risacca

Lo rifacciamo senza fine

Respira

L’amore sul sagrato

L’amore nobile

L’amore di un sussulto

Assoluto rifugio

Temporanei attimi

Infiniti sguardi avventurosi

Impetuosi, frenetici impulsi

Seguiti da sereni respiri

Caotici e confusi

Respiri  

Themenverwandte Artikel

«Luna lasciati sfiorare»
Bild/Illu/Video: zVg.

«Luna lasciati sfiorare»

«Il Silenzio»
Bild/Illu/Video: Luciano Ragazzo

«Il Silenzio»

«I ricordi»
Bild/Illu/Video: Luciano Ragazzo

«I ricordi»

Empfohlene Artikel